valutazione impatto acustico | Lisa Servizi valutazione impatto acustico

Valutazione Impatto Acustico per la tutela dall'inquinamento acustico

Il fine ultimo della valutazione impatto acustico è la tutela della popolazione esposta ad attività rumorose, imponendo, eventualmente, interventi tecnici per ridurre le emissioni sonore.

La “Legge quadro sull’inquinamento acustico” prevede che per i progetti sottoposti a valutazione di impatto ambientale, venga effettuata la valutazione impatto acustico relativa alla realizzazione, alla modifica o al potenziamento delle seguenti opere:

  • aeroporti, eliporti;
  • autostrade, strade extraurbane, strade urbane
  • discoteche;
  • circoli privati e pubblici esercizi
  • impianti prtoduttivi rumorosi;
  • impianti sportivi e ricreativi;
  • ferrovie ed altri sistemi di trasporto su rotaia.

Anche le domande per il rilascio di concessioni edilizie o le domande di licenza per nuovi impianti ed infrastrutture per attività produttive, sportive e ricreative devono contenere una documentazione di valutazione impatto acustico. La documentazione deve essere redatta da un tecnico competente in acustica, ovvero iscritto nel registro Regionale dei tecnici competenti in acustica.

I nostri tecnici sono in grado di intervenire nei vari ambiti del settore inquinamento acustico:

  • Rumore negli ambienti di lavoro

  • Studi di bonifica

  • Monitoraggi in ambiente esterno

  • Requisiti acustici nei luoghi pubblici

  • Certificazione macchine

  • Valutazioni previsionali impatto acustico

  • Verifica dei requisiti acustici passivi degli edifici

  • Zonizzazioni comunali

Per preventivi contattare commerciale@lisaservizi.it

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore