TRANSIZIONE ALLE UNI EN ISO 14001:2015 E UNI EN ISO 9001:2015

Pubblicato il 12 Febbraio 2018

TRANSIZIONE ALLE NUOVE VERSIONI DELLE NORME UNI EN ISO 14001:2015 E UNI EN ISO 9001:2015

TRANSIZIONE ALLE NUOVE VERSIONI DELLE NORME UNI EN ISO 14001:2015 E UNI EN ISO 9001:2015

Siamo ormai molto prossimi alla scadenza del periodo di transizione per l’adeguamento alle nuove versioni delle norme UNI EN ISO 9001:2008 (Sistema di Gestione Qualità) e UNI EN ISO 14001:2004 (Sistema di Gestione Ambientale): entro il 15 settembre 2018, infatti, le imprese certificate secondo le precedenti versioni delle suddette norme dovranno adeguare la propria certificazione all’edizione 2015.

La transizione potrà essere effettuata:

  •  durante il previsto audit annuale di sorveglianza o di ricertificazione, con un costo aggiuntivo che varia a seconda dell’Ente di certificazione (sia termini economici che di durata)
  •  mediante un audit dedicato alla transizione da effettuare prima della scadenza del periodo suddetto, con costi maggiori rispetto a quello integrato descritto sopra.

2015

Va ricordato che lo IAF (International Accreditation Forum), per evitare la corsa all’adeguamento dell’ultimo momento, ha stabilito che dal 15 marzo 2018 gli organismi di certificazione dovranno svolgere tutte le verifiche per la prima certificazione, le sorveglianze o i rinnovi, secondo le nuove edizioni delle due norme.

È importante inoltre sapere che gli Enti di Certificazione hanno fissato i propri termini per l’effettuazione degli audit di transizione, per poter avere il tempo sufficiente per espletare tutte le pratiche necessarie per l’emissione dei nuovi certificati, e per garantire alle aziende dei congrui tempi di intervento in caso di mancata conformità del Sistema a quanto richiesto dalla nuova versione da applicare. Si evince quindi che, per l’effettuazione dell’audit di transizione, a seconda dell’Ente di Certificazione, non potranno essere presi in considerazione sicuramente i mesi di agosto e settembre (entro il 15, ovviamente), e in molti casi anche luglio potrebbe rimanere escluso da tale possibilità.

Pertanto, oltre a ricordarVi di programmare quanto prima il processo di adeguamento, qualora non ancora iniziato, Vi esortiamo a contattare il Vostro Ente di riferimento per appurare le modalità offerte per la transizione e i termini ultimi per l’effettuazione dell’audit di transizione.

Lisa Servizi vi può aiutare nel processo di adeguamento alle nuove norme. Per informazioni e preventivi scrivere una mail a commerciale@lisaservizi.it

 

TRANSIZIONE ALLE NUOVE VERSIONI DELLE NORME UNI EN ISO 14001:2015 E UNI EN ISO 9001:2015

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore