Testo unico sicurezza 2022: modifiche nella gestione dei preposti

Pubblicato il 04 Gennaio 2022

Testo unico sicurezza 2022: modifiche nella gestione dei preposti

Testo unico sicurezza 2022: modifiche nella gestione dei preposti

In estrema sintesi, che modifiche bisogna apportare alla gestione della sicurezza a seguito dell’entrata in vigore delle modifiche al testo unico sicurezza avvenute a fine 2021?

 modifiche nella gestione dei preposti

Entro 30 giorni dall’entrata in vigore delle nuove norme (diciamo entro fine gennaio) è necessario procedere all’aggiornamento della valutazione dei rischi. Queste le principali modifiche

  1. Individuare il preposto o i preposti per l'effettuazione delle attività di vigilanza di cui all'articolo 19.
  2. Effettuare una nomina o una nuova nomina che sia armonizzata a quanto indicato nella nuova normativa
  3. Valutare l’eventuale riconoscimento di un emolumento specifico per tale attività (non è obbligatorio ma è probabile che i contratti di settore di adeguino alla normativa)
  4. Creare una procedura per l’attività di vigilanza del preposto (checklist comportamentale, modalità di intervento sul comportamento non conforme, checklist per verifica di deficienze di mezzi e attrezzature di lavoro*, modalità di interruzione temporanea dell’attività del lavoratore e di informazione ai superiori)
  5. Trovare una modalità da parte del dirigente/preposto di vigilare su quanto previsto al punto precedente (riunioni, report ecc.)
  6. Formazione dei preposti sulla procedura, strumenti di cui al punto precedente
  7. Formazione ai preposti sulla gestione del feedback al comportamento dei colleghi

* uno strumento utile a questo scopo sono le checklist gratuite del SUVA, ente Svizzero che ha anche creato Safety App (Safety App di colore arancione su Ios/Android) con 189 checklist di controllo (molte altre sono ancora in formato pdf)

Alcune aziende sono già in linea con quanto indicato. Altre ci devono lavorare.

Lisa Servizi si rende disponibile per aiutare le aziende in questo processo

 

 

Testo unico sicurezza 2022: modifiche nella gestione dei preposti

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore

Iscriviti alla Newsletter!

Segui da vicino le novità di Lisa Servizi, rimani aggiornato su eventi e servizi. Promettiamo di inviarti solo contenuti che troverai sicuramente interessanti.

Nome*
Email*