Sospensione SISTRI rinvio 2013

Pubblicato il 20 Giugno 2012

Si riporta di seguito un estratto della nota del Ministro dell'Ambiente relativa alla sospensione del SISTRI per l'anno 2012.
Il Ministro dell’Ambiente Corrado Clini ha proposto al Consiglio dei Ministri la sospensione del SISTRI allo scopo di effettuare le verifiche richieste dopo il parere di DIGITPA (Ente nazionale per la digitalizzazione della Pubblica Amministrazione) sulla funzionalità del sistema.
Il SISTRI doveva entrare in piena operatività a partire dal 1 luglio 2012, dopo una serie di rinvii stabiliti a partire dal 2009.

Visto che ad oggi le verifiche non si sono ultimate, ma anzi richiedono tempi non compatibili con l’entrata in funzione del SISTRI il 1 luglio prossimo, si prospetta una sospensione del SISTRI con rinvio al 2013.

Fermo restando che il SISTRI rappresenta uno strumento necessario per la “tracciabilità” dei rifiuti, come richiesto dalle direttive europee e stabilito dalla legge nazionale, a seguito delle difficoltà operative riscontrate nella fase di avvio sperimentale il Ministero dell’Ambiente aveva richiesto fin dal maggio scorso alla DIGITPA una valutazione sulla funzionalità del sistema.
Clini ha inoltre richiesto agli organi competenti del Ministero di effettuare una valutazione interna in merito a quanto osservato da DIGITPA.

Il periodo di sospensione del sistri sarà necessario per chiarire tutti gli aspetti ancora oscuri, e decidere definitivamente se il sistema funziona, se deve essere modificato o sostituito, entro al più tardi il 30 giugno 2013.

Ad oggi vi è la proposta di sospender il pagamento dei contributo SISTRI per l’anno 2012 da parte delle piccole e medie imprese. Quel che ormai è certo è certo è la sospensione del SISTRI con rinvio al 2013.

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
 

Vedi i nostri corsi on Line
 

Vai ai nostri corsi interaziendali
 

Vedi il nostro elenco prodotti per la sicurezza
 

Cosa dicono di noi

 

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore