Servizio CIVA per certificazione e verifica impianti INAIL

Pubblicato il 14 Agosto 2019

Servizio telematico CIVA per certificazione e verifica impianti INAIL: linee guida

Servizio telematico CIVA per certificazione e verifica impianti INAIL: linee guida

L’Inail, dopo l’assorbimento dell’Ispesl, effettua servizio di certificazione e verifica dei seguenti impianti:

  • impianti di messa a terra, impianti di protezione da scariche atmosferiche;
  • attrezzature di sollevamento;
  • ponti sollevatori per autoveicoli;
  • attrezzature di sollevamento non marcate CE;
  • ascensori e montacarichi da cantiere;
  • apparecchi a pressione singoli e degli insiemi;
  • generatori di calore degli impianti di riscaldamento ad acqua calda sotto pressione (Decreto Ministeriale 1° dicembre 1975);
  • prime verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro regolamentate dal testo unico sicurezza (art 71 e allegato VII).

 linee guida

A partire dal 27/5/2019 l’attivazione dei servizi  avviene per via telematica mediante il servizio CIVA.

Recentemente Inail ha prodotto una guida dal titolo “Certificazione e verifica impianti e apparecchi-Manuale Utente. Funzione di Front-End versione 1.1 2019.

Nella guida sono fornite indicazioni in merito alle modalità di utilizzo del nuovo sistema telematico CIVA.

Il Servizio viene attivato all’interno del portale Inail.it a cura del legale rappresentante dell’organizzazione o di soggetti delegati.

Tra questi vi è la novità del “Consulente per le attrezzature e impianti” e quella degli intermediari, cioè soggetti che hanno più deleghe ad operare su CIVA.

I servizi INAIL sono erogati anche nei confronti di soggetti che non hanno una posizione assicurativa INAIL attiva come per esempio:

- datore di lavoro agricolo;

- datore di lavoro privato di lavoratori assicurati presso altri enti o con polizze private;

- amministratori di condominio;

- progettisti e installatori di impianti di riscaldamento;

- privati cittadini.

 

Quali richieste di verifica possono essere presentate su CIVA ?

Le richieste di verifica che possono essere presentate su CIVA sono descritte di seguito. Per tutte quelle prestazioni non presenti nell’elenco, l’utente dovrà inviare specifica richiesta, tramite PEC, all’U.O.T. di competenza.

3.1 Settore: Ascensori e Montacarichi da Cantiere

Per questo settore possono essere presentate le seguenti richieste di verifica:

- Immatricolazione;

- Prima verifica periodica.

3.2 Settore: Sollevamento

Per questo settore possono essere presentate le seguenti richieste di verifica:

- Immatricolazione;

- Prima verifica periodica;

- Riconoscimento idoneità per ponte sollevatore per autoveicoli;

- Riconoscimento idoneità prototipo per ponte sollevatore per autoveicoli;

- Prestazioni su macchine non marcate CE:

- Collaudo per verifica di omologazione;

- Collaudo per verifica di omologazione con approvazione progetto singolo.

3.3 Settore: Apparecchi A Pressione

Per questo settore possono essere presentate le seguenti richieste di verifica:

- Verifica di messa in servizio;

- Verifica e dichiarazione di messa in servizio (richiesta Contestuale);

- Dichiarazione di messa in servizio;

- Dichiarazione di messa in servizio art.5 DM 329/04 comma b,c,d;

- Prima verifica periodica.

3.4 Settore: Impianto di Riscaldamento

Per questo settore possono essere presentate le seguenti richieste di verifica:

- Approvazione progetto (DM 01-12-75);

- Verifica primo impianto di riscaldamento (DM 01-12-75);

- Prima verifica periodica.

3.5 Settore: Impianti di Messa a Terra E Protezione per Scariche Atmosferiche

Per questo settore possono essere presentate le seguenti richieste di verifica:

- Denuncia di Impianti Di Messa A Terra;

- Denuncia di Impianti Per Scariche Atmosferiche.

3.6 Richieste comuni a tutti i settori

Oltre alle richieste di verifica viste, l’utente può richiedere i seguenti servizi che sono comuni a tutti i settori:

- Richiesta documentazione varia (ad eccezione, in questo rilascio, del settore Pressione);

- Voltura Per Acquisizione Impianto/apparecchio;

- Voltura Per Cessione Impianto/apparecchio;

- Richiesta Visualizzazione Apparecchi/pratiche.

Allegati:

CIVA – Manuale utente – Front-End V 1.1

 

Per quanto attiene ai servizi di verifica su macchine impianti e attrezzature da parte Inail vedi anche  la notizia

https://www.lisaservizi.it/blog/inail-attrezzature-macchine-e-impianti-online-la-guida-ai-principali-servizi-di-verifica

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore