Scadenza autorizzazione emissioni atmosfera impianti

Pubblicato il 16 Gennaio 2011

Segnaliamo la prima scadenza relativamente alle disposizioni transitorie e finali ai sensi dell’art. 281 comma 1 del D.Lgs. 152/2006. Tutti gli impianti autorizzati ai sensi del DPR 203/88 in procedura ordinaria e anche in via provvisoria o in forma tacita devono presentare domanda di autorizzazione (AGGIORNAMENTO) ai sensi dell’art. 269 entro i seguenti termini: 

-    entro il 31/12/2010 per gli impianti anteriori al 30 giugno 1988;

-    tra il 01/01/2011 e il 31/12/2014 per gli impianti anteriori al 2006 ed autorizzati prima del 01/01/2000;

-    tra il 01/01/2015 e il 31/12/2018 per gli impianti anteriori al 2006 ed autorizzati dopo il 31/12/1999.

La mancata presentazione della domanda nei termini sopra indicati comporta la decadenza della precedente autorizzazione.

Per maggiori informazioni si rimanda alla sezione ambientale della propria Provincia di appartenenza oppure alla sezione dedicata all’interno del nostro sito.

Vi ricordiamo che i nostri servizi offerti relativi alle emissioni riguardano:

  • Autorizzazioni alle emissioni in atmosfera 
  • Autorizzazione delle emissioni in forma ordinaria e semplificata
  • Assistenza per la gestione degli adempimenti in materia di emissioni in atmosfera (D.Lgs 152/06 parte V) e scadenziario sugli adempimenti periodici di analisi e manutenzione
  • Progettazione / dimensionamento dei sistemi di aspirazione e degli impianti di abbattimento degli inquinanti
  • Analisi delle emissioni
  • Rinnovo delle autorizzazioni in scadenza

Per informazione contattateci.

 

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore