Rischio incendio ed esplosione in edilizia

Pubblicato il 12 Febbraio 2021

Rischio incendio ed esplosione in edilizia

La collana di linee guida pubblicate dall’INAIL in collaborazione con il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco si implementa andando a trattare nello specifico il comparto edile, con il fine di fornire utili indicazioni per tutte le imprese e le figure che operano nel settore.

L’edilizia è da sempre stato un settore in cui sono presenti molteplici rischi “si registrano condizioni lavorative e organizzative problematiche che derivano dalla continua variazione della tipologia di lavorazione in esecuzione, dalla presenza contemporanea di più imprese, ancorché con mansioni distinte, e da condizioni di sicurezza con standard spesso inferiori a quelli richiesti per le installazioni fisse”.

La necessità di accrescere la cultura sulle tematiche relative alla sicurezza sul lavoro si fonda sulla frequenza non trascurabile di accadimento di tali eventi, ponendo attenzione all’ingegnerizzazione della sicurezza, infatti, nel campo dell’antincendio è stata apportata una vera e propria rivoluzione con il D.M. 3 agosto 2015 “Codice di prevenzione incendi”, per i progettisti, per i responsabili dell’attività e per tutti i lavoratori con ruoli di addetti alla lotta antincendio.

Il documento oltre a riportare la chimica e la fisica degli incendio, le principali attività soggette alla prevenzione incendi che possono essere presenti nei cantieri, tratta la gestione della sicurezza antincendio (GSA) nei cantieri edili, una tematica che a seguito dell’introduzione del codice di prevenzione incendi ha posto particolare attenzione da parte del CNVVF. Infine sono riportati una serie di case history di incendi avvenuti nel comparto edile individuando la dinamica dell’evento, le possibili cause dell’incendio, i piani operativi di sicurezza e la determinazione dei danni.

L’indice del documento:

  • Aspetti normativi
  • Individuazione delle possibili fonti di rischio incendio ed esplosione
  • Individuazione delle principali misure di prevenzione e protezione
  • Rischi aggiuntivi indotti dai cantieri di ristrutturazione e manutenzione
  • Attività soggette ai controlli di prevenzione incendi
  • La gestione della sicurezza antincendio nei cantieri
  • Focus – Notre Dame de Paris
  • Focus – Cappella Guarini Duomo di Torino
  • Focus – Realizzazione in opera di una pila di un ponte

 

Scarica il documento

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore

Iscriviti alla Newsletter!

Segui da vicino le novità di Lisa Servizi, rimani aggiornato su eventi e servizi. Promettiamo di inviarti solo contenuti che troverai sicuramente interessanti.

Nome*
Email*