Rischi dell'esposizione all'amianto: la campagna del CNCPT

Pubblicato il 28 Settembre 2021

Rischi dell'esposizione all'amianto: la campagna del CNCPT

Rischi dell'esposizione all'amianto: la campagna del CNCPT

La Commissione Nazionale Enti Territoriali (CNCPT) ha di recente avviato la campagna "Occhio all'amianto" per sensibilizzare lavoratori e imprese sui rischi dell'esposizione all'amianto.

La campagna è sviluppata in collaborazione con il Formedil e ha prodotto dei materiali da rendere disponibili ad aziendedipendenti per informarli dei pericoli generati dalla presenza di amianto negli edifici. 

In questo articolo vogliamo fornire una panoramica della campagna.

Rischi dell'esposizione all'amianto - la campagna del CNCPT

La prima fase della campagna

La prima fase della campagna si è realizzata tramite la creazione di materiali divulgativi sui rischi dell'amianto in particolare attraverso la creazione di: 

  • 3 manifesti pubblicitari;
  • 4 locandine;
  • 1 brochure pieghevole;
  • 1 volantino;
  • 1 opuscolo di informazione;
  • 1 brochure per stampa laser.

In aggiunta al materiale cartaceo, è stato creato un apposito portale (trovate il link alla fine dell'articolo) chiamato "Occhio all'amianto.it".

All'interno del portale online è anche possibile scaricare i materiali sopra citati.

La prima fase della campagna

I contenuti della campagna

All'interno del portale digitale è presente una serie di strutture e luoghi in cui può essere presente l'amianto, in particolare vengono menzionati: tetti, controsoffitti, pareti, pannelli, tubazioni, canne fumarie, pavimenti, balconi e finestre.

Sempre sul portale viene anche spiegato come comportarsi in caso si individui dell'amianto nell'ambiente in cui si opera.

In particolare vengono fornite delle linee guida su cosa non fare in presenza di amianto e su che comportamenti evitare in caso si abbiano dubbi su del materiale che si sta maneggiando (in pratica se non se ne conosce di preciso la natura).

Un ultimo aspetto che viene approfondito nel materiale attualmente disponibile online è il modo in cui agisce l'amianto sull'organismo e vengono divise le attività in cui si maneggia l'amianto in 3 livelli di rischio:

  • Attività ad alto rischio: sono quelle che generano polveri d'amianto;
  • Attività a medio rischio: sono quelle che prevedono la manutenzione di macchinari contenenti amianto che però avvengono senza produrre polvere;
  • Attività a basso rischio: sono quelle attività che avvengono senza intervenire direttamente sui materiali contenenti amianto.

I contenuti della campagna

Puoi visitare il portale da questo link: Occhio all'amianto.

Noi di Lisa Servizi possiamo offriti un servizio di consulenza per la valutazione dei rischi  (tra cui quello dell'amianto) e il corso responsabile della gestione amianto per ulteriori informazioni visita le pagine dedicate del nostro sito (puoi raggiungerle dai link precedenti) o richiedi un preventivo a commerciale@lisaservizi.it.

 

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore

Iscriviti alla Newsletter!

Segui da vicino le novità di Lisa Servizi, rimani aggiornato su eventi e servizi. Promettiamo di inviarti solo contenuti che troverai sicuramente interessanti.

Nome*
Email*