Quinto Rapporto Malattie professionali MALPROF

Pubblicato il 24 Luglio 2012

Quinto Rapporto Malattie professionali MALPROF

L’Inail ha reso disponibile il quinto rapporto malattie professionali MALPROF.


Il quinto rapporto malattie professionali MALPROF è stato impostato da ex Ispesl (ora Inail) ai sensi del “Patto per la tutela e la prevenzione nei luoghi di lavoro” siglato tra Stato e Regioni e recepito dal D.P.C.M. 17 dicembre 2007.

La finalità principale del Sistema di Sorveglianza Nazionale delle Malattie Professionali è lo studio dell’insorgere delle patologie lavoro-correlate in relazione a specifiche attività professionali e a specifiche condizioni di lavoro, in modo da individuarne le più idonee misure di prevenzione.


In MALPROF la rilevazione avviene con il coinvolgimento degli operatori dei Dipartimenti di Prevenzione delle ASL che operano via internet su una banca dati centralizzata, strutturata per la raccolta delle informazioni e sulle possibili correlazioni, o ‘nessi’, tra Malattia Professionale e attività professionale svolta, rispetto alle segnalazioni giunte alle stesse ASL.

Lo scopo è quello di fornire, come trasferimento di conoscenze, dati statisticamente comparabili e confrontabili su tutto il territorio nazionale.

MALPROF costituisce inoltre uno degli strumenti operativi che concorrono alla costruzione del Sistema Informativo Nazionale Integrato per la Prevenzione degli Infortuni (SINP).

Fonte: Inail.

Scarica il rapporto


Iscriviti alla nostra newsletter gratuita!

Vedi i nostri corsi on Line

Vai ai nostri corsi interaziendali

Vedi il nostro elenco prodotti per la sicurezza

Cosa dicono di noi

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore