Processo Saras : 3 condanne per omicidio colposo

Pubblicato il 06 Luglio 2011

Dopo la sentenza Thyssen di cui abbiamo dato ampia informativa in altra notizia, arriva la sentenza di primo grado per i 3 morti alla Saras, l’azienda dei Moratti.

Si tratta di 3 condanne per omicidio colposo, da parte del Tribunale di Cagliari.

Ricordiamo sinteticamente la dinamica.

Il 26 Maggio del 2009 tre operai della CO.ME.SA. srl  un appaltatore della Saras, perdono la vita nella raffineria di Sarroch.

Sono rimasti uccisi dalla mancanza di ossigeno mentre facevano manutenzione e bonifica in un serbatoio.

La dinamica è tipica di questi casi, che tecnicamente sono definiti “spazi confinati”.

Il primo operaio entra e muore. L’atmosfera è satura di azoto. L’azoto è un gas naturale presente nell’atmosfera. Se c’è anche ossigeno non è tossico, ma se manca l’ossigeno si muore rapidamente.

Il secondo si lancia in soccorso del primo e anche il terzo.

Anche il secondo e il terzo cercando di aiutare il primo, muoiono, perché non capiscono il rischio.

Vengono condannati due dirigenti Saras:

-dirigente dello stabilimento, a due anni. E’ il dirigente indagato anche per il recente infortunio mortale alla Saras e che è stato rimosso dall’incarico.

-direttore generale della Saras

 e il legale rappresentante della CO.ME.SA.

Viene esclusa la responsabilità amministrativa (D.lgs 231/01) della Saras anche se l’imputazione c’era.

Sono stati assolti altri due dirigenti della Saras che erano anche loro imputati per omocidio colposo

La Saras avava già pagato 5 milioni alle famiglie delle vittime che non si sono costituite parte civile. Altri indennizzi per 25000€ sono stati stabiliti a favore di alcune organizzazioni sindacali che si sono costituite parte civile.

Tra le cause rilevate la riduzione dei costi e tempi nelle attività di Manutenzione.

La sentenza è stata “mite” anche perché il Giudice ha scelto il rito abbreviato, riducendo le condanne.
 

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore