Linee guida per la tutela di salute e sicurezza degli addetti dei cantieri stradali

Pubblicato il 08 Luglio 2015

L’obiettivo è quello di tutelare la sicurezza e favorire la prevenzione degli infortuni nei cantieri stradali e autostradali con presenza di traffico veicolare, cantieri in cui si svolgono attività caratterizzate da un elevato potenziale di rischio infortunistico.


Proprio per questo, mentre le linee guida rappresentano la traduzione operativa di quanto è emerso dall’attività di ricerca effettuata nel settore della cantieristica stradale, il Documento di Sintesi affronta diversi temi, quali ad esempio:
- la dotazione di dispositivi di protezione individuale e l’idoneità dei mezzi operativi;
- l’installazione e la successiva rimozione di cartelli segnaletici per la segnalazione e delimitazione di un cantiere stradale in carreggiate extraurbane con una corsia per senso di marcia o con almeno due corsie per senso di marcia;
- l’esecuzione di attività invernali di manutenzione stradale con mezzi sgombraneve;
- l’utilizzo di macchine ed attrezzature per l’effettuazione di interventi di manutenzione stradale.


Maggiori informazioni possono essere reperite al link sottostanti:
SICUREZZA CANTIERI STRADALI
Linee guida Sicurezza nei cantieri stadali

 

 

 

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore