Linee guida fibre artificiali vetrose

Pubblicato il 22 Aprile 2015

Linee guida fibre artificiali vetrose FAV

Linee guida fibre artificiali vetrose FAV

 

Linee guida fibre artificiali vetrose FAV

 

Approvate dalla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato-Regioni le “Linee guida per l’applicazione della normativa inerente ai rischi di esposizioni e le misure di prevenzione per la tutela della salute relative alle fibre artificiali vetrose (FAV)”.

Dalla messa al bando dell’amianto questa tipologia di fibre, meno nocive rispetto alle prime, si è fatta strada nel mercato andando ad occupare molti settori, tra cui l’edilizia, il tessile e quello dei prodotti plastici, in cui si potessero sfruttare le caratteristiche  di isolamento termico e acustico specifiche delle fibre vetrose.

Per le Fibre Artificiali Vetrose non vi sono valori limite o indicazioni tecniche per effettuare sulla valutazione dell’esposizione, ciò non significa che non vi siano pericoli per la salute dei lavoratori, per questo motivo nelle linee guida vengono presi come riferimento le disposizioni previste nel Capo I e nel Capo II del Titolo IX (sostanze Pericolose) del D. Lgs. 81/08, testo Unico della sicurezza sul lavoro.

Nel documento è possibile trovare tutte le informazioni necessarie per lavorare in sicurezza: dalla fabbricazione, all’installazione, alla rimozione e allo smaltimento delle fibre artificiali vetrose.

 

 

Scarica le linee guida relative alle fibre artificiali vetrose (FAV)

 

Linee guida fibre artificiali vetrose FAV

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore