Linee guida ECHA Sicurezza chimica: Regolamento REACH

Pubblicato il 02 Febbraio 2018

Linee guida ECHA

Linee guida ECHA

La valutazione della sicurezza chimica (CSA) serve ai fini del vaglio dei pericoli di una sostanza e della relativa esposizione, con l’obiettivo di definire se una sostanza può essere usata in modo sicuro, sia in fase di fabbricazione che di utilizzo della stessa.

Tale valutazione deve poi essere riportata nella relazione sulla sicurezza chimica (CSR) allegata al fascicolo di registrazione.

L’agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA) ha prodotto un documento che aiuta ad affrontare proprio la presentazione di CSA e CSR .

Tale documento, intitolato "Guida pratica per manager di PMI e coordinatori REACH. Come adempiere alle prescrizioni in materia di informazione per le fasce di tonnellaggio 1-10 e 10-100 tonnellate all'anno", descrive le informazioni che devono essere incluse nel fascicolo di registrazione, con riferimento alla scadenza del 31 maggio 2018, termine di registrazione per le aziende che fabbricano o importano sostanze in bassi volumi, tra 1-100 tonnellate all'anno.

Scarica la Guida pratica per manager di PMI e coordinatori REACH. Come adempiere alle prescrizioni in materia di informazione per le fasce di tonnellaggio 1-10 e 10-100 tonnellate all’anno”,

 

Linee guida ECHA

Linee guida ECHA

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore