L'addestramento all'uso DPI di terza Categoria, Cosa Sapere

Pubblicato il 18 Febbraio 2020

addestramento uso dpi di terza categoria

Oggi è obbligatorio procedere con l’addestramento dei lavoratori all’uso dei DPI di terza categoria, perché?

Come è ormai risaputo, la normativa in merito ai DPI è cambiata. A seguito dell’introduzione del REGOLAMENTO (UE) 2016/425, la vecchia Direttiva sui DPI ed i rispettivi decreti di recepimento, sono cambiati. Il regolamento è ormai nella sua fase di completa attuazione da Aprile 2019.

Con l’introduzione del regolamento ci sono stati molti cambiamenti nei DPI, anche se hanno riguardato soprattutto i produttori e gli importatori, mentre per le aziende utilizzatrici le novità sono limitate. Tra i cambiamenti si segnala, in particolare, il passaggio dei DPI acustici (otoprotettori) dai DPI di seconda ai DPI di terza categoria.

E sono proprio i DPI di terza categoria quelli per i quali è obbligatorio procedere con l’addestramento dei lavoratori al loro corretto utilizzo, come si diceva all'inizio dell'articolo.

Attenzione però, perché per le aziende che erano già in linea con la normativa questo cambio di classificazione per i DPI acustici ha influito poco in quanto, questi ultimi, erano DPI di seconda categoria per i quali vigeva già l’obbligo di addestramento.

Addestramento o formazione? Chi se ne occupa?

Sicuramente si deve parlare sia di formazione che di addestramento, dove quest’ultimo va effettuato da persona esperta, che potrebbe essere l’RSPP, ma non solo.

La formazione e l’addestramento devono essere due momenti, meglio se formalizzati, dove il primo viene fruito in forma teorica, mentre il secondo in forma pratica. In questo contesto il lavoratore acquisisce rispettivamente: 

  • le modalità relative al corretto utilizzo del DPI (a cosa serve, quando serve, come si indossa),
  • la tecnica per la corretta vestizione del DPI.

La durata della formazione e dell’addestramento non sono prefissati e ovviamente variano da DPI a DPI in funzione della sua complessità.

formazione aziendale dpi terza categoria

Come viene svolto l'addestramento?

Vi riporto l'esempio dell'approccio che personalmente adotto nel caso dell'addestramento per i lavoratori ai DPI acustici (pensiamo agli inserti, come i tappi):

  1. consegno ai lavoratori una confezione nuova di tappi e chiedo che li indossino.
  2. Appena aprono la confezione parliamo di igiene e vengono invitati a lavarsi le mani prima di procedere. 
  3. Viene richiesto ai lavoratori di indossare i tappi in autonomia.  
  4. Non appena hanno finito, glieli faccio togliere e chiedo di indossarli seguendo le istruzioni (le figure) riportate sulla confezione.
  5. A questo punto, finalmente, e forse per la prima volta, indossano i tappi nel modo corretto.
  6. Chiudo l'intervento con un breve spiegazione del perché si deve adottare quella particolare procedura di vestizione e illustro le differenze tra le varie tipologie di inserti.

Con questa modalità, nel tempo solitamente di 15 minuti, si raggiunge l’obiettivo, visto che i lavoratori imparano “da soli” quello che devono fare.

Un'ultima precisazione va fatta ed è anche quella più importante.

Siete sicuri di aver avuto formazione e addestramento di tutti i DPI di terza categoria? 

La domanda può sembrare banale in quanto non tutti hanno imbragature, maschere antigas, autorespiratori, ecc.. Eppure quasi tutti forniscono al personale un DPI "strano", come ad esempio i guanti monouso per il rischio chimico certificati EN 374 (i “semplici” guantini usa e getta in lattice o nitrile).

Vi consiglio di controllare bene la confezione di questi guanti per capire se si tratta di DPI di terza categoria. Normalmente fare questo esercizio riserva molte sorprese.

Infine, vi ricordiamo che Lisa Servizi propone il Corso Lavori In Quota - DPI III Categoria relativo ai rischi connessi ai lavori in quota e misure di protezione collettiva e individuale necessari per lo svolgimento delle attività lavorative specifiche. Vi invitiamo ad approfondire sul programma e sulle finalità del corso, cliccando qui.

 

Autore: Lorenzo Cusaro

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore

Iscriviti alla Newsletter!

Segui da vicino le novità di Lisa Servizi, rimani aggiornato su eventi e servizi. Promettiamo di inviarti solo contenuti che troverai sicuramente interessanti.

Nome*
Email*