Inail comunicazione telematica denuncia infortunio

Pubblicato il 15 Febbraio 2013

L’Inail sta modificando le proprie procedure per la denuncia di infortunio di durata superiore ad 1 giorno (escluso quello dell’evento) nella direzione di una gestione digitalizzata.

Entro 1 Luglio 2013 la denuncia di infortunio e malattie professionali e in generale tutte le comunicazioni del canale telematico saranno possibili per tutte le categorie di lavoratori pubblici e privati, anche a quei soggetti che fino ad oggi non potevano beneficiare della  modalità telematica perché non intestatari di una Posizione Assicurativa Territoriale.

A breve sarà rilasciata sulla sezione Punto cliente una applicazione informatica per l’invio del nuovo modulo di denuncia infortunio.

 Vi sono diversi vantaggi, come il possesso di dati utili ai fini statistici con finalità prevenzionale.

Inoltre si possono inserire informazioni utili per il costituendo Registro Infortuni Aziendale Telematico.

Nel periodo di transizione fino al 1 luglio 2013, sarà possibile utilizzare il modulo cartaceo di denuncia/comunicazione infortunio appositamente modificato. Il modulo integrato sarà scaricabile dal sito www.inail.it – assicurazione – modulistica – download modelli, non appena sarà rilasciata la nuova applicazione informatica.

 

 
 

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore