Il regolamento CLP: le prossime scadenze

Pubblicato il 16 Gennaio 2011

Il Regolamento CLP, n. 1272/2008 del 16 dicembre 2008, ha abrogato le direttive 67/548 (classificazione ed etichettatura delle sostanze pericolose) e 1999/45 (classificazione ed etichettatura dei preparati), e ha introdotto in Europa il sistema di classificazione GHS (Globally Harmonized System) delle sostanze e dei preparati pericolosi.

Si ricorda dunque che tra un anno, e precisamente a partire dal 1 dicembre 2010, diventa obbligatoria l’adozione di tale regolamento per quanto riguarda la classificazione, l’etichettatura e l’imballaggio delle sostanze.

Per quanto riguarda le miscele invece, l’obbligatorietà è fissata a partire dal 1 giugno 2015.

La novità più rilevante interessa utilizzatori a valle ed importatori e riguarda l’istituzione dell’inventario delle sostanze. A tal proposito, produttori e importatori di sostanze sono obbligati, se non l’hanno già fatto per il REACH, a notificare la classificazione ed etichettatura delle sostanze, indipendentemente dalla fascia di tonnellaggio.

Ad oggi però non è ancora stato emanato alcun decreto relativamente alle sanzioni.

 

 

 

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore