I cartelli prevengono gli incidenti?

Pubblicato il 08 Settembre 2022

I cartelli prevengono gli incidenti?

I cartelli prevengono gli incidenti?

In Behavior Analisys, la scienza che studia il comportamento, gli antecedenti sono stimoli ambientali che vengono prima e evocano il comportamento umano.

“Sono antecedenti gli stimoli ambientali, cioè qualsiasi cosa avvenga prima di un comportamento, che contiene informazioni sulle conseguenze”.

Citazione da “La gestione dei comportamenti di sicurezza e protocollo Behavior Based Safety”, Riccardo Borghetto edito da EPC

Nel mondo del lavoro sono antecedenti i cartelli, i suoni ma anche le sensazioni interne, vedere altre persone che stanno erogando un comportamento, la formazione, la presenza di un opuscolo di istruzioni e altro. 

Nel mondo della sicurezza sul lavoro se ne fa ampio uso, soprattutto dei cartelli di divieto e prescrizione. 

Ecco perché gli antecedenti non controllano il comportamento.

Come premesso nel titolo gli antecedenti non determinano il nostro comportamento

Sono le conseguenze che determinano se un determinato comportamento futuro ci sarà o meno. Sono conseguenze i rinforzi positivi o negativi, le punizioni. 

L’assenza di conseguenze invece si chiama “estinzione”. 

Protocollo BBS i cartelli prevengono gli incidenti

Un esempio di antecedente, un cartello, ignorato dai bagnanti

Questa foto scattata dal nostro CEO Riccardo Borghetto in una spiaggia del Portogallo offre una riflessione su questo tema. 

Il cartello sulla spiaggia indica il divieto di balneazione dovuto all’inquinamento. Sullo sfondo si vedono molte persone fare il bagno in violazione di quanto indicato. In questo caso il benessere che porta l’acqua fresca quando è molto caldo è un rinforzo positivo naturale che determina un aumento del comportamento vietato: fare il bagno. La violazione è sistematica, è come se il cartello non esistesse. 

La foto ha molto a che fare con ciò che avviene in ambito sicurezza sul lavoro. Spesso i lavoratori assumono comportamenti a rischio che vengono rinforzati naturalmente, anche se sono presenti antecedenti (cartelli, formazione, procedure etc..) Questo è un fatto scientifico di cui si parla dopo il verificarsi di gravi eventi infortunistici. 

Quali soluzioni si possono adottare?

Una maggiore formazione degli operatori del settore sul comportamento umano per impostare una prevenzione più efficace. 

A Lisa Servizi offriamo corsi dedicati all’Introduzione alla Sicurezza Comportamentale e al Protocollo BBS (Behavior Based Safety), usato da oltre 40 anni dalle migliori aziende al mondo per ridurre al minimo gli infortuni e le malattie professionali.  

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore

Iscriviti alla Newsletter!

Segui da vicino le novità di Lisa Servizi, rimani aggiornato su eventi e servizi. Promettiamo di inviarti solo contenuti che troverai sicuramente interessanti.

Nome*
Email*