Gravi rischi riscaldatori a infrarossi | ]Lisa Servizi

Pubblicato il 04 Novembre 2015

Gravi rischi riscaldatori a infrarossi

Gravi rischi riscaldatori a infrarossi

E’ stato pubblicato recentemente dal PAF- portale agenti fisici -uno studio dal titolo Valutazione del rischio da esposizione a radiazioni ottiche artificiali Per i lavoratori e per il pubblico derivante dall’impiego di Riscaldatori a Infrarossi”.

Lo studio a cura di Iole Pinto, Andrea Bogi, Francesco Picciolo, Nicola Stacchini è particolarmente interessante perché fa emergere una situazione di rischio rilevante di cui non eravamo a conoscenza.

 

In particolare emerge:

-la maggior parte dei macchinari misurati hanno elevati livelli di emissione di radiazioni ottiche nella parte infrarossa dello spettro (IRA)

-già a 80 cm di distanza vi sono rischi evidenti per l’occhio

-nelle postazioni occupate normalmente dai clienti sono superati i limiti di normativa

-per non avere rischi è necessario tenersi a distanze minime comprese tra 1 e 3 metri, cosa spesso impossibile vista la metratura degli ambiente

-i cataloghi e manuali informativi dei riscaldatori non informano in modo adeguato in merito al rischio e non consentono di avere adeguate informazioni sui rischi specifici

-materiale pubblicitario e foto mostrano situazioni tipiche che alla luce delle misure rappresentano situazioni di rischio: questo contrasta con il codice del consumo (D.lgs 206/2005) e potrebbe configurare pubblicità ingannevole

 

Scarica lo studio sui rischi dei riscaldatori a infrarossi

riscaldatori a infrarossi radiazioni ottiche artificiali

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore