Giornata Nazionale Vittime Incidenti Lavoro

Pubblicato il 30 Settembre 2014

Articolo tratto da www.anmil.it

La giornata Nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro affonda le radici nella storia.

Risale infatti al 1951 ed era celebrata come la “Giornata del Mutilato del Lavoro” in cui venivano consegnati i distintivi di onore e i brevetti ai grandi invalidi.

Lo scopo era quello di sensibilizzare l’opinione pubblica su un tema sensibile come quello degli infortuni. Negli ultimi anni è diventato un evento cui partecipano tutte le istituzioni principali per fare il punto sulla sicurezza e in particolare sugli infortuni. 

Ricordiamo che negli ultimi 5 anni in Italia si sono verificati oltre cinque milioni di infortuni sul lavoro che hanno provocato quasi 200.000 invalidità permanenti e oltre 7.000 morti.

Quest’anno La Giornata Nazionale per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro si tiene a Firenze il prossimo 12 ottobre. Analoghe manifestazioni si terranno a livello provinciale.

La partecipazione alla manifestazione nazionale e a quelle organizzate dalle sedi ANMIL è aperta a tutta la cittadinanza e coloro che fossero interessati possono rivolgersi direttamente alle Sezioni territoriali. 

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore