Formazione Sicurezza in FAD Si dal Veneto e Friuli Lisa Servizi

Pubblicato il 15 Aprile 2020

Formazione Sicurezza in FAD Si dal Veneto e Friuli

Formazione Sicurezza in FAD Si dal Veneto e Friuli Lazio Piemonte

 

Aggiornamento del 22/4/2020

Si sono aggiunte anche la Regione Lazio e Piemonte

Addirittura in Lazio si consente l'addestramento all'uso dei DPI on line.

 

 

Lentamente le Regioni Italiane stanno convergendo, in ordine sparso, verso lo sdoganamento della formazione a distanza, più per causa di forza maggiore che per evoluzione tecnologica. 

La Regione Veneto ha emanato un aggiornamento (rev 10 del 10/4/2020) del documento “Indicazioni operative per la tutela della salute negli ambienti di lavoro non sanitari”.

Avevamo già informato che la Regione Veneto aveva ritenuto validi i corsi in FAD. Nell’ultima revisione vi è stato un ulteriore allargamento.

Mentre nella versione 9 la FAD era autorizzata per il solo articolo 37 del D.lgs 81/08, che limitava la possibilità di utilizzo della FAD ai soli corsi per lavoratori, preposti, dirigenti e RLS nella revisione 10 è stato soppresso il riferimento all’art 37 per cui si può utilizzare la FAD su tutti gli ambiti formativi contenuti nel D.lgs 81/08. Rimane escluso l’addestramento pratico.

 

Nel seguito il testo di questo punto specifico “.. In ogni caso, resta ferma la possibilità di svolgimento di attività formative a distanza, modalità che si ritiene applicabile anche alla formazione obbligatoria prevista dal decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e disciplinata dagli Accordi in sede di Conferenza Stato-Regioni. Pertanto, fino al termine dell’emergenza, l’eventuale formazione a distanza effettuata mediante collegamento telematico in videoconferenza tale da assicurare l’interazione tra docente e discenti (ciascuno in solitaria, essendo esclusa qualsiasi forma di aggregazione in tale ambito, e fermo restando il limite massimo di soggetti partecipanti) si ritiene equiparata a tutti gli effetti alla formazione in presenza, risultando così idonea a soddisfare gli adempimenti formativi in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Con queste modalità, la registrazione delle presenze in entrata e uscita avverrà mediante registro elettronico o sotto la responsabilità del docente, così come l’effettuazione del test finale di apprendimento, ove previsto. Resta inteso che la modalità di collegamento a distanza in videoconferenza non si applica ai soli moduli formativi che prevedono addestramento pratico (quale, a titolo esemplificativo e non esaustivo, la parte pratica dei corsi per addetti al primo soccorso).”

Formazione Sicurezza in FAD Si dal Veneto e Friuli

Parere della regione Friuli Venezia Giulia sulla formazione a distanza

La regione Friuli Venezia Giulia in risposta ai tanti quesiti ricevuti si è espressa in merito alla formazione a distanza.

Di interessante vi è l’indicazione “ acquisito il parere del Coordinamento Tecnico delle Regioni in materia di salute e sicurezza sul lavoro” che anche se non vi ad oggi un coordinamento visibile da parte della Conferenza Stato Regioni, fa presumere che qualche contatto vi sia stato e qualcosa si stia muovendo.

Innanzitutto viene ribadito che tutte le scadenze in ambito formazione vengono posticipate al 15 Giugno senza che questo faccia decadere il titolo abilitativo. In pratica un carrellista che non abbia effettuato il corso di aggiornamento può continuare ad operare.

Viene poi sdoganata la formazione a distanza anche in Friuli “La modalità formativa che dovrà essere utilizzata, quindi, è la videoconferenza sincrona, con la presenza contemporanea e documentata di discenti e docenti, con la possibilità di interazione tramite strumenti quali videocamera, microfono, che si ritiene sia equiparabile a tutti gli effetti alla presenza fisica in aula, potendosi connotare come attività di tipo “residenziale”. Tali attività sono organizzate stabilendo orari precisi di inizio e fine evento e i sistemi attuali consentono inoltre il tracciamento delle persone loggate nella piattaforma.”

Il fondamento normativo viene trovato nell’accordo Stato Regioni del 25/07/1012 “Tale modalità, infatti, in base all’Accordo Stato Regioni rep. 153 del 25 luglio 2012 (cfr. Allegato I) e la Circolare Ministero dell’Interno del 22 giugno 2016, è definita strumento di erogazione della formazione equiparabile alla formazione di tipo “residenziale”, modalità formativa che poteva essere utilizzata per la formazione in SSL anche prima dell’emergenza in atto.”

E queste le conclusioni: “In base a quanto sopra esposto si ritiene che, in base alle disposizioni normative attualmente in essere in questo periodo di emergenza epidemiologica da COVID-19, fatte salve le caratteristiche tecniche necessarie per garantire la tracciabilità di tutti i partecipanti e la costante interazione in tempo reale tra loro, le attività formative organizzate con le modalità della videoconferenza sincrona devono ritersi equiparate a tutti gli effetti alla formazione in presenza e quindi idonee a soddisfare gli adempimenti formativi in materia di salute e sicurezza. Resta inteso che la modalità di collegamento a distanza in videoconferenza non si applica ai moduli formativi che prevedono addestramento pratico (quale, a titolo esemplificativo e non esaustivo, la parte pratica dei corsi per addetti al primo soccorso, attrezzature particolari, etc.).”

 

Scarica il documento della Regione Veneto Indicazioni operative per la tutela della salute negli ambienti di lavoro non sanitari rev 10

Scarica il parere della Regione FVG sulla formazione a distanza

Scarica il parere della Regione Lazio

Scarica il parere della Regione Piemonte

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore

Iscriviti alla Newsletter!

Segui da vicino le novità di Lisa Servizi, rimani aggiornato su eventi e servizi. Promettiamo di inviarti solo contenuti che troverai sicuramente interessanti.

Nome*
Email*