Decadenza dei titoli di Responsabile Tecnico

Pubblicato il 29 Marzo 2022

Decadenza dei titoli di Responsabile Tecnico

Decadenza dei titoli di Responsabile Tecnico

Coloro che possiedono un titolo di Responsabile Tecnico devono, entro il 16 Ottobre 2023, superare l'esame d'idoneità per mantenere l'abilitazione.

La difficoltà, come spesso accade nel campo dei Responsabili Tecnici, è legata al superamento della prova che spesso ha una percentuale di successo estremamente bassa.

Decadenza dei titoli di Responsabile Tecnico

Cosa puoi fare per prepararti all'esame per responsabile tecnico?

Esercitarti a svolgere il compito e formarti in modo da essere pronto a superare la prova.

Noi possiamo aiutarti nella formazione.

Statisticamente l'80% dei partecipanti ai nostri corsi ha superato il test con successo grazie alle simulazioni d'esame che organizziamo periodicamente (la nostra ultima simulazione si è svolta il 22 Marzo).

Non perderti la nuova edizione del corso per responsabile tecnico in partenza nel mese di Aprile che potrà aiutarti sia per ottenere l'abilitazione a svolgere il ruolo che ad aggiornare la tua formazione.

Cosa puoi fare per prepararti all'esame per responsabile tecnico?

Come si svolge la prova per Responsabile Tecnico?

Riportiamo in questo paragrafo la spiegazione delle modalità di svolgimento della prova che abbiamo inserito nel nostro articolo "Simulazione Gratuita: Esame Responsabile Tecnico Gestione Rifiuti

L'esame per Responsabile Tecnico Gestione Rifiuti si compone di almeno 80 quesiti a risposta multipla così divisi:

  • 40 quesiti sul modulo base (che deve far sempre parte della preparazione).

  • 40 quesiti sul modulo di specializzazione scelto (intermediazione, trasporto, amianto).

Il punteggio è calcolato come segue:

  • Risposta esatta permette di ottenere 1 punto.

  • Risposta errata provoca una perdita di 0,5 punti.

  • Risposta omessa vale 0 punti.

Per superare il test di abilitazione iniziale è necessario realizzare un punteggio minimo di 32 punti nel test relativo al modulo base e un punteggio 34 punti nel modulo di specializzazione scelto (se si è iscritti a più moduli di specializzazione bisogna ottenere 34 punti in ognuno di essi.

Per il test di ogni modulo si avrà a dispozione 1 ora non cumulabile (quindi 1 ora per il modulo base, al termine della quale si dovrà consegnare il test, e successivamente 1 ora per il modulo di specializzazione scelto).

Come si svolge la prova per Responsabile Tecnico?

Per prepararti a sostenere l'esame per Responsabile Tecnico Lisa Servizi mette a disposizione diversi corsi di formazione in ambito ambientale, scoprili nella pagina:

-Corsi Ambiente, Rifiuti e Sostenibilità

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore

Iscriviti alla Newsletter!

Segui da vicino le novità di Lisa Servizi, rimani aggiornato su eventi e servizi. Promettiamo di inviarti solo contenuti che troverai sicuramente interessanti.

Nome*
Email*