CONTRIBUTI: SA8000, 18001 EMAS

Pubblicato il 16 Gennaio 2011

La Giunta Regionale del Veneto ha emanato un bando regionale al fine di erogare contributi per le spese sostenute dalle aziende per l’ottenimento della certificazione SA 8000 o OHSAS 18001 o Registrazione Emas, ai sensi della legge regionale 27 febbraio 2008, n. 1, articolo 34.

La somma disponibile per le imprese venete che abbiano ottenuto una delle certificazioni sopra citate entro il 31 maggio 2010 (scadenza del bando) è di 594.000,00 euro.

Potrà presentare domanda anche un'impresa che abbia partecipato al bando precedente (per la certificazione SA8000) per un'altra certificazione tra quelle indicate Non sono ammesse ai benefici le imprese operanti nelle attività escluse dal Reg. (CE) n. 1998/2006 "Regolamento de minimis".

Sia al momento della presentazione della domanda sia al momento della concessione del contributo le imprese devono:

- avere sede legale e/o unità produttiva nel territorio della Regione del Veneto ed essere iscritte al Registro delle Imprese ed in regola con la denuncia di inizio attività al REA (Repertorio Economico Amministrativo) degli enti camerali veneti;
- non avere pendenze con gli Enti previdenziali;
- non essere imprese in difficoltà e in particolare non siano sottoposte a procedure concorsuali o non siano in stato di liquidazione;
- essere in regola con il regime "de minimis".

Sono ammissibili i costi sostenuti per l'ottenimento della certificazione fino ad un massimo di € 15.000,00 al netto dell'Iva resa detraibile per effetto della vigente normativa in materia.

Il contributo è pari al 100 % dei costi ammessi e non potrà comunque essere superiore a € 15.000,00 al netto dell'IVA resa detraibile per effetto della vigente normativa in materia.

I costi per l'ottenimento della certificazione riconosciuti ammissibili sono i seguenti:

- consulenze per implementazione del sistema di gestione;
- il rilascio della certificazione;
- le attività di formazione del personale connesse all'ottenimento della certificazione.

La domanda di contributo dovrà essere presentata esclusivamente avvalendosi del relativo modulo di domanda obbligatoriamente compilato in ogni sua parte, corredato da marca da bollo da € 14,62, facendo esplicito riferimento sulla busta al "Bando regionale per la richiesta di contributi ai sensi della Legge regionale 27 febbraio 2008 n. 1, articolo 34 in tema di certificazioni etico-sociali".

Le richieste di contributo dovranno essere inviate al seguente indirizzo: Fondazione Giacomo Rumor Centro Produttività Veneto - CCIAA di Vicenza, Via E. Fermi, 134 - 36100 Vicenza

 

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore