CLP consigli di prudenza

Pubblicato il 08 Settembre 2011

L’agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA), che si occupa delle procedure di registrazione, valutazione, autorizzazione e restrizione delle sostanze chimiche ai sensi del REACH, per assicurare l'armonizzazione di tali aspetti in tutta l'Unione Europea, pubblica regolarmente documenti utili all'interpretazione della normativa sulle sostanze e miscele chimiche. Ha pubblicato recentemente un documento riguardate anche il CLP. Tale documento rappresenta una guida in italiano alle prescrizioni in materia di etichettatura e imballaggio stabilite dal regolamento CLP.
Il documento, dal titolo “Guida all'etichettatura e all'imballaggio a norma del regolamento (CE) n. 1272/2008”, è stato redatto in aprile, ma tradotto in italiano solo recentemente.

La nuova guida sul CLP, etichettatura, imballaggio e consigli di prudenza per le sostanze e le miscele chimiche, ha l’intenzione di chiarire:
- i criteri con cui dimensionare l'etichettatura;
- le possibili informazioni da riportare e la loro disposizione sull'etichetta;
- le condizioni di esenzione per gli imballaggi di dimensioni ridotte;
- i criteri con cui scegliere i consigli di prudenza da inserire nell'etichettatura.

In particolare questo documento approfondisce e chiarisce come applicare gli elementi dell'etichetta CLP e la disposizione degli stessi, nonché quali sono i requisiti relativi all'imballaggio.
Il documento è diretto a fabbricanti, importatori, utilizzatori a valle e distributori di sostanze e miscele, per i quali intende essere una guida in merito all’etichettatura e imballaggio delle sostanze e delle miscele, secondo quanto stabilito dai titoli III e IV del regolamento (CE) n. 1272/2008, CLP.

Per scaricare il documento clicca qui: "Guida all'etichettatura e all'imballaggio a norma del regolamento (CE) n. 1272/2008".

 

Per ulteriori dettagli e chiarimenti vi invitiamo a contattarci.

 

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore