Circolare Inail e obbligo di comunicazione degli infortuni

Pubblicato il 16 Gennaio 2011

La circolare INAIL n. 17 del 12 maggio 2009 stabilisce l’obbligo dal 16 maggio 09 della comunicazione dei dati degli infortuni di lavoro inferiori ai tre giorni. Il ministero del Lavoro (fonte del 14 maggio 09) invece chiarisce che non può ancora dirsi operativo, ribadendo che il termine per l'adempimento del nuovo obbligo decorrerà dalla scadenza dei sei mesi successivi all'adozione del decreto interministeriale che dovrà disciplinare la realizzazione ed il funzionamento del Sistema Informativo Nazionale (SINP), decreto attualmente in fase di avanzata elaborazione. In attesa dell'emanazione del decreto di regolamentazione della materia, i datori di lavoro non sono ancora tenuti ad inviare all'Inail alcuna comunicazione di infortuni con prognosi di almeno un giorno.

Rimane , invece, l'obbligo di denunciare gli infortuni con prognosi superiore ai tre giorni come pure l'obbligo di annotazione dell'accaduto nel registro infortuni.

Maggiori dettagli seguente al link : Circolare 17 del 2009

 

 

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore