Campagna ACI FIA sonnolenza alla guida

Pubblicato il 30 Settembre 2014

Campagna ACI FIA sonnolenza alla guida

Notizia tratta da www.aci.it

Il sonno al volante provoca 40.000 incidenti ogni anno

 

Il sonno al volante è causa del 22% di tutti gli incidenti stradali: oltre 40.000 sinistri l’anno solo in Italia, quasi 240.000 nell’intera Unione Europea. Incidenti spesso molto gravi, con un rischio di mortalità più che doppio rispetto a quelli determinati da altre cause.

Per informare gli automobilisti sui pericoli della sonnolenza al volante, l’ACI ha presentato a Monza, in occasione del Gran Premio d’Italia di Formula1, la campagna “SLEEP STOP che evidenzia i benefici di una breve pausa di sonno durante i lunghi tragitti in auto e sollecita gli italiani a prendere maggiore coscienza delle proprie capacità psico-fisiche alla guida.

Obiettivo della campagna “SLEEP STOP”, sostenuta e condivisa dalla FIA - Federazione Internazionale dell’Automobile, è quello di favorire il riconoscimento da parte dei conducenti di ogni più piccolo segnale di stanchezza al volante, prevenendo i rischi dell’improvviso “colpo di sonno” con una breve sosta in cui concedersi 15-20 minuti di riposo. Nell’ambito di questa campagna è stato inoltre predisposto un questionario a fini scientifici, che tutti gli automobilisti sono invitati a compilare. 

Per vedere tutta la notizia si rimanda al sito dell’ACI.

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore