autocertificazione valutazione rischi proroga al 30/6/2013

Pubblicato il 28 Dicembre 2012

Dopo la proroga del 2012 (dal 30/6 al 31/12) arriva una ulteriore proroga al 30/6/2013 dell’obbligo di sostituire l’autocertificazione della valutazione dei rischi con la valutazione vera e propria, o dell’utilizzo delle procedure standardizzate.

La proroga è arrivata tramite l’approvazione delle tante proroghe inserite nel decreto “stabilità” approvato il 21/12/2012. Tra i moltissimi adempimenti, al comma 388 vi è anche la proroga della possibilità di autocertificare gli obblighi di valutazione dei rischi di cui all’art 29 comma 5 D.lgs 18/08 per le PMI fino a 10 lavoratori.

Risulta invece non prorogato il comma 6 che recita


6. I datori di lavoro che occupano fino a 50 lavoratori possono effettuare la valutazione dei rischi sulla base delle procedure standardizzate di cui all’articolo 6, comma 8, lettera f). Nelle more dell’elaborazione di tali procedure trovano applicazione le disposizioni di cui ai commi 1, 2, 3, e 4. -


 

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore