Aumento incidenti stradali causa Smartphone | Lisa Servizi

Pubblicato il 15 Settembre 2015

Aumento incidenti stradali causa Smartphone

Aumento incidenti stradali causa Smartphone 

Interessante notizia proveniente da Help Consumatori relativa alla statistica degli incidenti stradali mortali nel 2015, argomento che non ha ancora preso piede tra coloro che si occupano di sicurezza sul lavoro.

Pur con valori elevati gli incidenti stradali sono sempre stati in calo dal 2001.

Nel 2015, secondo la polizia stradale, il numero di incidenti mortali in auto inverte il trend e torna a salire.

Nei primi 7 mesi (Gennaio- Luglio 2015) si sono avuti 18 eventi mortali in più rispetto al 2014: 972 contro 954. In notevole crescita quelli notturni. Solo a Luglio 60 contro i 28 di un anno fa (+114%) e le vittime sono passate da 30 a 66 (+120%).
La crescita percentuale del primo semestre 2015 su 2014 è del 3,8% sugli incidenti mortali e dell’1,5% del numero di vittime.
Gravissima anche la situazione delle moto:  il numero di morti è aumentato del  78% (da 41 a 73).

Le principali cause degli incidenti sono le distrazioni alla guida legate all’uso dei telefoni cellulari. Si segnala inoltre il mancato uso delle cinture di sicurezza, in particolare sui sedili posteriori, e dei sistemi di ritenuta per i bambini.

 

Lisa Servizi ha già iniziato a concentrarsi su questo tipo di rischio poco considerato, che è squisitamente di natura comportamentale e come tale va risolto.

Nei primo mesi del 2015 abbiamo tenuto un importante convegno assieme a DEKRA dal titolo“ Incidenti e infortuni su strada: un rischio sottostimato e non valutato. ISO 39001: Road Traffic Safety Management Systems” in ci siamo focalizzati sulla guida distratta generata dalla dipendenza da smartphone, tablet ecc.

 

Avevamo già iniziato a occuparci di tali tematiche con il convegno 2014 sul Tecnostress e internet dipendenza.  Abbiamo capito ora che vi sono conseguenze dirette significative  anche in ambito stradale.

Alcune grandi aziende nostre clienti sono già corse ai ripari introducendo il divieto di telefonare quando si è alla guida di un veicolo, pur attrezzato di impianto in viva voce, riconoscendo l’importanza della guida distratta.

 

Per chi fosse interessato ricordiamo che sul nostro sito shop (shop.lisaservizi.it) è in vendita il materiale didattico per la formazione degli autisti.

 

 

 

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore