Abilitazioni trattori agricoli: obbligo di aggiornamento

Pubblicato il 17 Gennaio 2019

Abilitazioni trattori agricoli: obbligo di aggiornamento

Abilitazioni trattori agricoli: obbligo di aggiornamento

 

Sappiamo che tra i grandi eventi mortali che ancora rimangono vi è il ribaltamento dei trattori agricoli e forestali.

La normativa sulle attrezzature pericolose (Accordo Stato Regioni del 22/2/2012) ha richiesto l’abilitazione all’uso dopo un corso teorico pratico con verifica di apprendimento. La normativa ha sempre considerato in modo diverso dalle altre attrezzature i trattori agricoli e forestali con degli adempimenti più graduali.

Vi erano delle proroghe iniziali che sono state ulteriormente confermate per non parlare della scandalosa circolare 12 che ha consentito di fare dei corsi di aggiornamento anche in aula con sola parte teorica e con 24 persone.

A fine 2018 non ci sono state altre proroghe per cui è scaduto il termine ultimo per i lavoratori agricoli che alla data del 31/12/2017 erano in possesso di esperienza documentata almeno pari a 2 anni e che per acquisire l’abilitazione alla conduzione delle macchine agricole potevano frequentare solo un corso di aggiornamento di durata minima di quattro ore.

Un interessante approfondimento sul tema lo trovate su Punto sicuro.

Ricordiamo che Lisa servizi vende materiali didattici per formatori tra cui quelli per i corsi abilitanti per trattori agricoli e forestali ed eroga tutti i corsi di formazione di cui all’accordo del 22/2/2012.

 

 obbligo di aggiornamento

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore