Abilitazione Attrezzature di lavoro

Pubblicato il 20 Dicembre 2012

Abilitazione Attrezzature di lavoro

Abilitazione Attrezzature di lavoro

Il ministero del Lavoro e delle Politiche sociali ha risposto al quesito concernente “l’equivalenza delle attività formative del progetto 16oremics Attrezzature di lavoro per il cantiere edile e stradale con quanto previsto , per le medesime attrezzature, dall’Accordo Conferenza Stato Regioni in attuazione del c. 5 art. 73, D.lgs 81/08”.

Di fatto ha riconosciuto i percorsi formativi FORMAEDIL (16oremics Abilitazione Attrezzature di lavoro) equivalenti a quelli di cui all’Accordo Stato Regioni del 22 febbraio 2012 per le seguenti attrezzature:

- Piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE) con e senza stabilizzatori;

- Gru per autocarro;

- Gru a torre sia con rotazione in alto che con rotazione in basso;

- Carrelli industriali semoventi, carrelli semoventi a braccio telescopico e carrelli/sollevatori/elevatori semoventi telescopici rotativi, con conducente a bordo;

- Gru mobili autocarrate e semoventi su ruote con braccio telescopico o tralicciato ed eventuale falcone fisso;

- Escavatori idraulici, caricatori frontali e terne;

- Pompe in calcestruzzo.


QUI è possibile leggere la risposta del Ministero.
 



Abilitazione Attrezzature di lavoro

 

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore