Ambiente Lavoro 2019: tutte le novità | Blog Lisa Servizi

Pubblicato il 21 Ottobre 2019

Ambiente Lavoro 2019: da Orlando a Bologna in live streaming per parlare di sicurezza sul lavoro

Lorenzo Cusaro è stato per Lisa Servizi ad Ambiente Lavoro 2019, il salone della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro che si è svolto a Bologna dal 15 al 17 ottobre. Ecco cosa ha visto di interessante.

Tra gli stand della fiera Ambiente Lavoro 2019 di Bologna ho visto alcune soluzioni molto innovative. Rispetto a Safety EXPO di Bergamo, l’altra importante fiera di settore del nord Italia, le realtà espositive erano molto diverse, il che rende complementari i due appuntamenti. Visitando le due fiere si può avere una visione complessiva delle novità in materia di sicurezza offerte dal mercato. Ecco le soluzioni che ho trovato più convincenti.

Un esoscheletro per ridurre il carico degli arti superiori

E’ la vera novità presentata ad Ambiente Lavoro 2019. COMAU, azienda italiana specializzata in automazione e robotica, propone un esoscheletro indossabile “a mo’ di zaino” che, supportando gli arti superiori, ne scarica il peso sulle gambe tramite la fascia addominale.

L’affaticamento del lavoratore si riduce così circa del 40%: il risultato è un minor logorio degli arti superiori e un conseguente abbassamento delle malattie professionali dovute a movimenti ripetitivi o legate ad attività in cui l’operatore deve tenere le braccia sollevate.

L’esoscheletro è “passivo” ovvero non funziona a batteria o con dei motori, ma tramite delle molle la cui rigidità può essere regolata per fornire diversi gradi di supporto.

Posso garantire che indossando l’esoscheletro al variare della regolazione delle molle la sensazione di supporto cambia consistentemente. I sette livelli di regolazione permettono di adattarlo a diversi tipi di lavoro ma anche alla fisicità (peso degli arti superiori) di chi lo indossa; inoltre per quanto possa risultare strano, i movimenti non sono per nulla ostacolati e l’esoscheletro lascia inalterati tutti i gradi di libertà dell’articolazione della spalla: dopo poco ci si scorda di indossarlo.

 

esoscheletro COMAU - Ambiente Lavoro 2019

La realtà virtuale nella formazione

Ambiente Lavoro 2019 ha presentato numerose soluzioni incentrate sulla realtà virtuale applicata alla formazione. Un corso in realtà virtuale consiste nel creare uno spazio 3D artificiale in cui viene immersa la persona. Lo scopo è compiere le attività oggetto della formazione nel modo corretto, con il vantaggio di non correre nessun rischio in caso di errore.

Ci sono però ancora alcuni punti che rendono l’esperienza ancora non abbastanza realistica e coinvolgente, come l’uso dei joystick (invece dei più immersivi guanti), la scarsa possibilità di movimento nello spazio e il pressoché inesistente coinvolgimento del senso dell’udito.

Insomma, la realtà virtuale già da qualche anno viene proposta come nuova frontiera della formazione, ma se si vuole trasformare la formazione in un videogioco, per avere una esperienza veramente immersiva e quindi più efficace, dai videogiochi si dovrebbe imparare di più.

Silvent: aria compressa silenziosa ed economica

Gli ugelli per aria compressa che sfruttano l’effetto Coandă non sono di certo una novità, tuttavia mi trovo ancora a vedere utilizzate nella maggior parte dei casi solo le soluzioni tradizionali. In queste solo il 50% dell’aria compressa è utilizzata per il soffiaggio, la restante metà viene persa. In più il soffiaggio ad aria compressa rappresenta una delle fonti di rumore più diffuse, dannose e sottovalutate dagli operatori.

Gli ugelli a effetto Coandă permettono un risparmio dal 30 al 50% rispetto al soffiaggio a tubo aperto ed inoltre una riduzione considerevole del rumore. Ad Ambiente Lavoro 2019 Silvent ha proposto una interessante soluzione per evitare la proiezione di polvere, particelle e trucioli verso l’operatore.

Alcuni modelli presentano sulla pistola, a monte dell’ugello, dei fori da dove fuoriesce dell’aria e crea un “ombrello” che impedisce alle particelle di essere proiettate verso l’operatore. Secondo i dati del costruttore questa è una soluzione che sostituisce gli occhiali protettivi e soddisfa le norme di sicurezza OSHA.

 

Ugello a effetto Coanda Silvent - Ambiente Lavoro 2019

BBS e lo schema ABC

Nello stand dell’AARBA, Association for Advancement of Radical Behavior Analysis, era appeso un efficace poster per illustrare lo schema ABC dei comportamenti. Lo ho trovato interessante in quanto rappresenta in modo grafico la token economy come metodo per erogare le conseguenze in modo rapido accanto al rinforzo sociale.

Credo che sia importante che all’interno del più importante appuntamento italiano in materia di sicurezza sul lavoro sia stata rappresentata adeguatamente la sicurezza comportamentale, l’approccio con cui Lisa Servizi affronta il suo lavoro con le aziende e a cui dedica molti corsi di formazione.

 

Schema BBS - Ambiente Lavoro 2019

20° anniversario di PuntoSicuro

Infine un accenno al convegno organizzato per festeggiare il 20° anniversario di PuntoSicuro, il quotidiano online dedicato alla sicurezza sul lavoro, tenutosi nella superba cornice della Cappella Farnese in Palazzo d’Accursio, sempre a Bologna, in concomitanza con Ambiente Lavoro 2019.

Hanno partecipato ospiti illustri tra cui l’on. Cesare Damiano (il “padre” del decreto 81) e molti dei collaboratori della rivista che hanno contribuito, con i loro articoli, a farne il punto di riferimento per gli addetti ai lavori.

Difficile sintetizzare in poche righe i tanti spunti, ma credo che sia importante sottolineare come sia emersa l’esigenza condivisa di una maggiore uniformità legislativa su tutto il territorio nazionale (di regolamenti, di giudizio e di intervento degli organi di vigilanza) oltre che di un “testo unico” sulla formazione.

Ed inoltre dare spazio all’innovazione, dove gli obiettivi vengono fissati dal legislatore, ma le modalità da adottare per raggiungerli sono lasciate ai tecnici, che le sceglieranno tra le più accreditate e efficaci per il contesto in cui si opera.

20 anni di PuntoSicuro - Ambiente Lavoro 2019

 

 

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore

Iscriviti alla Newsletter!

Segui da vicino le novità di Lisa Servizi, rimani aggiornato su eventi e servizi. Promettiamo di inviarti solo contenuti che troverai sicuramente interessanti.

Nome*
Email*