Veneto: ripristinato obbligo anticaduta coperture

Pubblicato il 19 Marzo 2015

Veneto: ripristinato obbligo anticaduta coperture

Aveva creato una strana sensazione tra gli addetti ai lavori la delibera del 2014 con cui la Regione Veneto eliminava l’obbligo di installazione di sistemi anticaduta di tipo permanente nelle coperture (L.R. 61/1985 articolo 79 bis)

A Marzo 2015, la Regione Veneto ci ripensa e torna sui propri passi. Infatti con deliberazione legislativa  del 6/3/2015 Regione Veneto l’art. 1 modifica l’articolo 79 bis della legge regionale 27 giugno 1985, n. 61 e s.m.i. ripristinando l’obbligo della predisposizione dei sistemi anticaduta.

L’obbligo rimane nei seguenti casi:

-Nuova edificazione;

-Interventi strutturali su coperture esistenti;

-presenza di impianti tecnologici con frequenti obblighi manutentivi

Una nota importante per quanto attiene alla manutenzione, il cui obbligo ha determinato in passato notevoli oneri: Non si obbliga al rispetto degli obblighi previsti dal produttore dei sistemi anticaduta. Si da la possibilità di eseguire la manutenzione anche solo prima dell’accesso alla copertura a prescindere dalla data di ultimo utilizzo.

Scarica la delibera Regionale:

 

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore