Visita medica oltre orario lavoro

Pubblicato il 27 Ottobre 2014

Interpello: Visita medica oltre orario lavoro

Interpello: Visita medica oltre orario lavoro

Continuiamo con la lettura degli ultimi interpelli pubblicati, oggi vediamo insieme il n. 18/2014, risposta al quesito relativo alle visite mediche al di fuori degli orari di servizio.

L’unione sindacale di Base dei Vigili del Fuoco, ha inoltrato istanza di interpello per conoscere il parere della Commissione in merito alla corretta interpretazione  dell’art. 41 del D. Lgs. 81/08, nello specifico è stato chiesto “se nell’effettuazione delle visite periodiche per il rinnovo dell’idoneità psicofisica all’impiego, detta visita va svolta in orario di lavoro o se il datore di lavoro ha facoltà di inviare il lavoratore a visita anche quando esso sia fuori dal normale orario di servizio. Inoltre se il tempo impiegato dal lavoratore per effettuare detta visita qualora si svolga al di fuori dell’orario di servizio deve o meno essere retribuito come ore di lavoro straordinario.”

Dopo una breve precisazione della Commissione sull’obbligatorietà da parte del Datore di Lavoro di tutelare l’integrità fisica e psichica del lavoratore, e da parte del lavoratore di non esimersi dal sottoporsi all’effettuazione della visita medica, la risposta all’interpello richiama l’art. 41, nel quale non viene indicato espressamente che la visita medica debba essere eseguita durante  l’attività lavorativa, ma che come previsto dall’art. 15, comma 2, le misure relative alla sicurezza, all’igiene ed alla salute durante il lavoro non devono in nessun caso comportare oneri finanziari per i lavoratori.”

Detto questo, laddove, per giustificate esigenze lavorative, il controllo sanitario avvenga in orari diversi, il lavoratore dovrà comunque considerarsi in servizio a tutti gli effetti durante lo svolgimento della visita anche in considerazione della tutela piena del lavoratore garantita dall’ordinamento.

 

Per leggere l’interpello n.18/2014 di seguito viene riportato l’indirizzo della pagina del sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali:

http://www.lavoro.gov.it/AreaLavoro/saluteSicurezza/Documents/Interpello%2018-2014.pdf

 

 

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore