Infortuni itinere accompagnamento figli scuola

Pubblicato il 15 Gennaio 2015

In linea con gli altri paesi europei, anche le deviazioni necessarie ad accompagnare i figli a scuola possono essere ammesse alla tutela assicurativa dell’Inail per gli infortuni in itinere.

Pubblicata dall’Inail la Circolare n. 62 del 18 dicembre in cui viene estesa la tutela assicurativa al lavoratore che nel percorso casa – lavoro, e viceversa,  effettua una deviazione per accompagnare i figli a scuola. Questa nuova disposizione sarà applicata a i casi futuri, a quelli ancora in istruttoria e a quelli per i quali sono in atto controversie amministrative o giudiziarie o, comunque, non ancora prescritti o decisi con sentenze.

C’è da sottolineare che, in caso di infortunio, la strada per il riconoscimento non è di sicuro semplice ed ovvia, l’indennizzo è erogato solo nel caso in cui, come scritto all’art. 12 del d.lgs. 23 febbraio 2000 n. 38, “L’interruzione e la deviazione si intendono necessitate quando sono dovute a cause di forza maggiore, ad esigenze essenziali ed improrogabili o all’adempimento di obblighi penalmente rilevanti”.

 

Per maggiori informazioni di seguito viene riportato l’indirizzo alla pagina INAIL

http://www.inail.it/internet/salastampa/SalastampaContent/PeriGiornalisti/news/p/dettaglioNews/index.html?wlpT38004188511402998251274_contentDataFile=UCM_161606&_windowLabel=T38004188511402998251274

 

Qui per vedere e scaricare la Circolare n. 62 del 18 dicembre

http://www.inail.it/internet_web/wcm/idc/groups/internet/documents/document/ucm_161063.pdf

 

 

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore