Inail aumenta indennizzo per i lavoratori vittime di infortuni

Pubblicato il 11 Giugno 2019

Inail aumenta indennizzo per i lavoratori vittime di infortuni e malattie professionali

Inail aumenta indennizzo per i lavoratori vittime di infortuni e malattie professionali

L’Inail ha rideterminato la tabella relativa all’ indennizzo per i lavoratori  vittime di infortuni e  malattie professionali per gli anni 2019-2021.

Nello specifico sono previsti:

- nessun indennizzo al di sotto del 6% (franchigia);
- indennizzo in capitale del solo danno biologico per gradi di menomazione pari o superiori al 6% ed inferiori al 16%: l’importo è stato aumentato di circa il 40%
- indennizzo in rendita per gradi di menomazione pari o superiori al 16%, di cui una quota per danno biologico e un'ulteriore quota aggiuntiva per conseguenze patrimoniali delle menomazioni.
 

Lo stabilisce il DM 45 del 23/4/2019

Inail aumenta indennizzo per i lavoratori vittime di infortuni e malattie professionali

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore