FONDI INTERPROFESSIONALI - FONDIMPRESA: COS’E’ E COME FUNZIONA | Lisa Servizi

Pubblicato il 26 Gennaio 2017

FONDI INTERPROFESSIONALI - FONDIMPRESA

FONDI INTERPROFESSIONALI - FONDIMPRESA: COS’E’ E COME FUNZIONA

Fondimpresa è il più importante Fondo interprofessionale che finanzia la formazione continua di operai, impiegati e quadri.

L’adesione è semplice, GRATUITA e ti consente di formare ed aggiornare i dipendenti della tua azienda in qualsiasi ambito formativo e senza nessun esborso economico.

Fondimpresa è costituito da Confindustria, Cgil, Cisl e Uil ed è aperto alle aziende di ogni dimensione e settore.

Per accedere ai finanziamenti il primo passo è aderire al fondo e lo può fare qualunque impresa in regola con i pagamenti all’INPS.

L’adesione consiste semplicemente nel depistare lo 0,30 già versato obbligatoriamente per legge all’INPS dall’impresa (il cosidetto “contributo per la disoccupazione involontaria”), al fondo interprofessionale.

Queste risorse vengono poi erogate alle imprese aderenti attraverso due canali di finanziamento: il Conto Formazione e Il Conto Sistema.

CONTO DI FORMAZIONE AZIENDALE

E’ UNA SORTA DI CONTO CORRENTE INTESTATO ALL’IMPRESA DOVE VIENE CONENUTO IL 70% DI QUANTO L’AZIENDA HA VERSATO ALL’INPS, E PUO’ ESSERE UTILIZZATO PER LA FORMAZIONE DEI DIPENDENTI SENZA NESSUN VINCOLO.

 

 

 

CONTO DI SISTEMA

E’ UN CONTO COLLETTIVO CHE IMPEGNA IL 26% DEI CONTRIBUTI TRASFERITI DALLE IMPRESE A FONDIMPRESA, E SERVE A SOSTENERE LA FORMAZIONE DELLE PMI.

I FINANZIAMENTI POSSO ESSERE UTILIZZATI QUANDO FONDIMPRESA LI METTE A DISPOSIZIONE SOTTO FORMA DI AVVISI PERIODICI.

Così facendo l’azienda potrà utilizzare i soldi accantonati nel fondo, per la formazione e l’aggiornamento dei dipendenti, basta presentare un progetto e chiedere il finanziamento.

Le attività possono essere avviate praticamente subito.

 

Nel Conto di Sistema, i finanziamenti vengono aggiudicati tramite avvisi, cioè bandi pubblici cui si partecipa, generalmente, in aggregazione con altre aziende, con un capofila (spesso un Ente di formazione).

 Entro 3-4 mesi le procedure di valutazione vengono completate e i vincitori possono partire con le attività.

Condizione indispensabile per qualunque tipo di piano formativo è che sia condiviso tra azienda e sindacati.

Di seguito le informazioni sugli Avvisi disponibili per realizzare Piani Formativi mirati a rispondere alle esigenze formative della tua azienda.

Avviso 1/2016 - Competitività

Fondimpresa ha stanziato 72 milioni di euro per la realizzazione di piani formativi su temi chiave per la competitività delle imprese quali: innovazione dell'organizzazione, digitalizzazione dei processi aziendali, commercio elettronico.

A seconda dell'ambito scelto (territoriale, settoriale o ad iniziativa aziendale) le aziende potranno presentare richiesta di piani rispettivamente entro: 12 giugno 2017 – 10 maggio 2017 – 7 aprile 2017.

Clicca QUI per visionare il bando completo.

Avviso 2/2016 - Innovazione tecnologica

Fondimpresa ha stanziato 10.000.000 milioni di euro per un progetto di formazione per tutti i lavoratori dipendenti delle aziende che stanno realizzando un progetto o un intervento di innovazione tecnologica di prodotto o di processo.

Le aziende potranno presentare richiesta di piani formativi entro il 16 giugno 2017.

Clicca QUI per visionare il bando completo.


Avviso 3/2016 - Aziende con CIG

Fondimpresa ha stanziato 10.000.000 milioni di euro a supporto delle aziende aderenti che intendono realizzare Piani rivolti all’adeguamento delle competenze e alla riqualificazione dei lavoratori a rischio di perdita di lavoro.

Chi sono i destinatari?

  • Lavoratori a rischio disoccupazione nell'ambito di accordi che prevedono l’utilizzo di ammortizzatori sociali.

Le aziende potranno presentare richiesta di piani formativi entro il 31 marzo 2017.

Clicca QUI per visionare il bando completo.


Avviso 4/2016 - Formazione neoassunti, disoccupati e inoccupati da assumere

Fondimpresa ha stanziato 15.000.000,00 milioni di euro per la realizzazione di Piani formativi aziendali e interaziendali rivolti alla formazione di dipendenti neoassunti, di disoccupati o inoccupati da assumere.

Chi sono i destinatari?

  • Lavoratori assunti con contratto a tempo indeterminato da non più di 6 mesi alla data di presentazione del Piano a Fondimpresa;
  • Disoccupati o inoccupati che l’azienda aderente intende assumere con contratto a tempo indeterminato a conclusione del Piano, comprese le persone richiedenti asilo.

Le aziende potranno presentare richiesta di piani formativi fino al 30 giugno 2017.

Clicca QUI per visionare il bando completo.

Avviso 1/2017 – Ambiente e Territorio

Fondimpresa ha stanziato 15.000.000,00 milioni di euro per la realizzazione di Piani condivisi per la formazione dei lavoratori delle aziende nei campi della prevenzione del rischio sismico e idrogeologico e per lo sviluppo delle competenze connesse all’efficienza energetica e all’uso di fonti integrative e rinnovabili, ai materiali e alle soluzioni per la sostenibilità ambientale.

Le aziende potranno presentare richiesta di piani formativi entro il 16 giugno 2017.

Clicca QUI per visionare il bando completo.
 

Per maggiori informazioni scrivi a: commerciale@lisaservizi.it

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore