DPCM 13 Ottobre 2020 e trasferimenti da e verso l’estero

Pubblicato il 15 Ottobre 2020

DPCM 13 Ottobre 2020 e trasferimenti da e verso l’estero

DPCM 13 Ottobre 2020 e trasferimenti da e verso l’estero

 

Il DPCM 13 Ottobre 2020 apporta maggiori restrizioni ad alcune attività commerciali e ai cittadini, a causa dell’aumento dei contagi, e mantiene praticamente invariate le prescrizioni applicate alle attività produttive con i precedenti DPCM.

In particolare rimangono invariati i protocolli tra le parti sociali e il governo del 24 Aprile e che sono sempre stati inseriti negli allegati dei vari DPCM che si sono susseguiti e in quanto tali hanno valore cogente.

Anche in questo caso tutti i protocolli sono presenti nei numerosi allegati al provvedimento.

Tra le restrizioni degne di nota:

-vietato tenere feste al chiuso e all’aperto

-limite di 30 persone nelle cerimonie civili e matrimoni

-sono consentite fiere e congressi nel rispetto dei protocolli del CTS

-vietate le gite scolastiche

-le manifestazioni pubbliche sono consentite solo in forma statica mantenendo distanziamento

-restrizioni agli ingressi in musei e luoghi culturali riducendo gli assembramenti e garantendo il distanziamento

-limitazioni nell’affollamento degli stadi (15% max della capienza con un masssimo di 200 al chiuso e 1000 all’aperto)

-chiuse sale da ballo e discoteche

-obbligo di mascherine: sempre al chiuso e anche all’aperto se non si è soli, tranne i bambini sotto i 6 anni.

-limitazioni nell’affollamento di cinema e teatri

-vietati gli sport di contatto

 

-per le attività di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie), ferme restando le prescrizioni vigenti (tra cui il distanziamento fra persone e contingentamento nell’ingresso) ed il rispetto dei protocolli e linee guida già adottate, sono consentite sino alle ore 24.00 con servizio al tavolo e sino alle ore 21.00 in assenza di servizio al tavolo. Tali attività potranno subire ulteriori restrizioni su base locale in base all’andamento dei contagi.

- Continuano inoltre a essere consentite le attività delle mense e del catering continuativo su base contrattuale, che garantiscono le vigenti prescrizioni, nonché la ristorazione con consegna a domicilio, nel rispetto delle norme igienico-sanitarie sia per l’attività di confezionamento che di trasporto, e quella con asporto, con divieto di consumazione sul posto o nelle adiacenze dopo le ore 21.

 

DPCM 13 Ottobre 2020 e trasferimenti da e verso l’estero

Per quanto attiene al trasferimento delle persone da e per l’estero, rimangono le prescrizioni precedenti, ma viene aggiornato l’elenco dei paesi cui si applicano, nell’allegato 20. Stante la rapida evoluzione della pandemia ci possiamo aspettare ulteriori restrizioni a breve.

Le disposizioni del nuovo DPCM si applicano, in sostituzione comunque di quelle del 7 agosto scorso, fino al prossimo 13 novembre 2020.

 

Scarica il DPCM del 13 ottobre 2020

Scarica gli allegati

Scarica il vademecum per gli spostamenti da e verso l’estero

 

 

 

Condividi:

Formazione professionale per la tua crescita.

Lisa Servizi è un Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto in ambito di Formazione Continua, e offre formazione di alto livello attraverso la business unit dedicata, che propone corsi interaziendali a catalogo, corsi aziendali personalizzati, e-learning e training su campi prove.

Rimani informato sugli aggiornamenti di settore

Iscriviti alla Newsletter!

Segui da vicino le novità di Lisa Servizi, rimani aggiornato su eventi e servizi. Promettiamo di inviarti solo contenuti che troverai sicuramente interessanti.

Nome*
Email*